Corsi di Qualifica Professionale

Informazioni all'utenza

La segreteria è aperta da lunedì a venerdì dalle 17.30 alle 19.30, il sabato dalle 9.00 alle 12.00. Viste le nuove misure di contenimento del virus COVID 19 è gradita la prenotazione.

 

Corso di Security Manager con qualifica professionaleIl Security Manager si occupa di pianificare, mettere in atto e verificare tutte le misure necessarie a garantire, ad un sistema informativo, un livello di sicurezza adeguato alle caratteristiche dei dati e delle applicazioni in esso contenuti, e conforme alle previsioni normative vigenti.

Il corso con qualifica professionale organizzato da INFORMATIC WORLD è valido per tutti i concorsi pubblici in cui è richiesta tale qualifica ed è spendibile anche in ambito privato. 

Il corso permette di alternare la teoria alla pratica poichè gli allievi seguiranno uno stage formativo presso enti e società con i quali Informatic World ha una convenzione.

Per gli iscritti entro il 17 luglio 2020 il corso costerà la metà.

Il corso può essere acquistato utilizzando anche il voucher "Dote Lavoro" della Regione Calabria. 

Descrizione del profilo professionale

Il Security Manager si occupa di pianificare, mettere in atto e verificare tutte le misure necessarie a garantire ad un sistema informativo un livello di sicurezza adeguato alle caratteristiche dei dati e delle applicazioni in esso contenuti e conforme alle previsioni normative vigenti.

Si occupa della progettazione e dell'implementazione delle misure atte ad assicurare la sicurezza fisica della rete informatica e la protezione dei dati, organizzando le procedure di backup e predisponendo i piani di disaster recovery dei sistemi informatici.

Pianifica ed implementa le misure per la sicurezza logica, definendo le policy per le autorizzazioni ed il controllo degli accessi alla rete informatica e predisponendo gli audit per la verifica del livello effettivo di sicurezza e di protezione dei dati.

Assicura il rispetto delle previsioni normative in materia di privacy e tutela dei dati personali, verificando la corretta adozione delle misure di sicurezza previste dalla specifica normativa in materia e predisponendo il DPS (Documento Programmatico per la Sicurezza).

Coordina le procedure organizzative per prevenire e reagire ad un eventuale attacco informatico e gestisce le situazioni di crisi conseguenti ad una violazione del sistema informativo ripristinandone il corretto funzionamento, individuando i dati violati ed identificando, se possibile, gli autori dell'attacco.

Propone infine al responsabile dei sistemi informativi gli aggiornamenti e le modifiche alle componenti hardware e software ed alle procedure organizzative necessarie per garantire il mantenimento di un adeguato livello di sicurezza del sistema

Tipologia di corso

Corso di qualifica professionale accreditato dalla Regione Calabria con Decreto n° 2002 del 27/02/2020.

Fruizione

Il corso si terrà in aula e il modulo stage verrà svolto presso le società con cui Informatic World ha una convenzione.

Livello di qualifica

5 EQF

Scheda di Figura Professionale

Denominazione Figura

Responsabile sicurezza sistemi informativi (Security Manager) (179)

Settori di riferimento

Informatico (11)

Ambito di attività

Produzione di Beni e Servizi

Livello di complessità

Gruppo-livello C

Descrizione

Formazione di una figura professionale maggiormente aggiornata ed esperta nella verifica della sicurezza, qualità e conformità agli standard tecnologici e normativi, di un sistema informativo interno.

Articolazione didattica e calendario didattico

Il programma del corso è suddiviso in moduli didattici, alcuni dei quali tengono conto delle Aree di Attività (AdA) presenti nel catalogo formativo regionale, altri forniscono le competenze di base e trasversale, un modulo di stage.

Di seguito sono indicati i moduli formativi che verranno svolti presso la nostra sede:

  • Presentazione del corso (4 ore)
  • Orientamento (20 ore)
  • Lingua inglese di base (20 ore)
  • Informatica di base (25 ore)
  • Diritto del lavoro e sindacale di base (10 ore)
  • Igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro di base (12 ore)
  • Elementi di normativa sulla Privacy (10 ore)
  • Analisi dei rischi per la sicurezza del sistema informativo (55 ore)
  • Progettazione ed implementazione delle misure tecniche per la sicurezza del sistema informativo (62 ore)
  • Definizione ed adozione delle misure organizzative per la sicurezza del sistema informativo (64 ore)
  • Gestione della sicurezza e manutenzione del sistema (62 ore)
  • Gestione degli aspetti legali ed amministrativi legati alla sicurezza dei sistemi informativi (56 ore)

Gli allievi dovranno inoltre svolgere 100 ore di stage presso gli studi professionali indicati da Informatic World. 

Modalità di Valutazione dei Partecipanti alle Attività Formative e della Certificazione delle competenze

Le modalità di valutazione previste saranno definite preventivamente con i docenti e lo staff di coordinamento e consisteranno in test di verifica delle conoscenze in ingresso a inizio di ogni modulo e in esercizi e test di apprendimento durante le ore di lezione ed alla fine di ogni modulo.

Tipologie di prove intermedie e finali previste:

Test, questionari e griglie specificatamente elaborati per stimare il livello delle competenze acquisite durante il percorso formativo riferite al profilo in uscita al fine di confrontarle con le competenze individuali acquisite nelle varie tappe del percorso formativo in modo da rilevarne gli eventuali scostamenti.

Modalità di valutazione degli esiti delle prove intermedie e finali:

Il sistema di valutazione previsto per accertare le competenze acquisite dai partecipanti al corso include la verifica in ingresso che verrà effettuata attraverso la somministrazione di questionari finalizzati al riconoscimento delle conoscenze tecnico-specifiche dei partecipanti; successivamente, al termine di ogni modulo formativo, verrà verificata l’acquisizione delle competenze attraverso la somministrazione di questionari a risposta multipla e/o aperta; la verifica finale prevede la valutazione del livello di apprendimento raggiunto dai partecipanti attraverso un questionario riassuntivo dei contenuti del corso. Al fine del rilascio dell’attestato di frequenza è necessario il superamento dell’esame finale, volto all’accertamento delle competenze acquisite.

Per i test e gli esercizi viene assegnato un punto per ogni risposta esatta, zero punti per ogni risposta errata o lasciata incompleta.

Esame finale

Per il conseguimento della qualifica il candidato deve effettuare una prova di verifica conclusiva finalizzata ad accertare il grado di preparazione professionale.

Verranno ammessi a sostenere l’esame finale i candidati che abbiano:

  • regolarmente frequentato il corso per almeno il 75% delle ore obbligatorie previste;
  • superato positivamente i test di fine modulo didattico;
  • ottenuto una votazione minima di 6/10 nello stage.

L'esame finale si compone di una prova scritta ed una orale.

La prova scritta, sostenuta davanti alla commissione d’esame, consisterà nello svolgimento di un questionario, di trenta domande a risposta multipla, riguardante tutti i moduli didattici oggetto di studio.

La durata della prova sarà di trenta minuti e si considererà superata con la risposta corretta ad almeno ventuno delle domande sottoposte.

La prova orale consiste in un colloquio individuale, composto da cinque domande complessive, volta ad accertare il grado di conoscenza che il candidato ha acquisito nelle materie tecniche oggetto di insegnamento, per i soli moduli: Analisi dei rischi per la sicurezza del sistema informativo; Progettazione ed implementazione delle misure tecniche per la sicurezza del sistema informativo; Definizione ed adozione delle misure organizzative per la sicurezza del sistema informativo; Gestione della sicurezza e manutenzione del sistema e Gestione degli aspetti legali ed amministrativi legati alla sicurezza dei sistemi informativi.

La durata della prova varierà dai 5 ai 10 minuti per allievo e si considererà superata con la risposta corretta ad almeno tre delle cinque domande somministrate.

Certificazione rilasciata

Il conseguimento della formazione è comprovato da un attestato di frequenza e al superamento dell’esame finale al candidato verrà rilasciato un Attestato di Qualifica come Responsabile Sicurezza Sistemi Informativi (Security Manager), rilasciato da Informatic World e dalla Regione Calabria ai sensi della legge 845 del 2018.

Validità dell'attestato

L'attestato è valido per tutti i concorsi pubblici in cui è richiesto un attestato ai sensi della legge 845/2018. 

Per gli iscritti entro il 17 luglio 2020 il corso costerà la metà.

Il corso può essere acquistato utilizzando anche il voucher "Dote Lavoro" della Regione Calabria. 

Iscrizioni:

Per iscriverti clicca il bottone in basso

Effettua la pre-iscrizione

 

 

Informatic World Associazione No Profit -  Codice Fiscale: 92051040803 - P.IVA:02436820803 - Sede Legale: Via Sbarre Inferiori, 234/C - 89129 Reggio Calabria - Telefono: 0965 - 595367
Sede regionale accreditata dalla Regione Calabria per la Formazione Continua e Superiore con decreto numero 17290 del 17/12/2013

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la PRIVACY POLICY. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.