3d Studio Max

3d studio max3D Studio MAX, della Discreet (del gruppo Autodesk), è uno strumento professionale di animazione e modellazione in 3D basato su PC.

E’ sempre più diffuso, come strumento per l’animazione di oggetti tridimensionali, tra i professionisti del settore, quali produttori di video e film, sviluppatori di videogiochi, sviluppatori di contenuti Web, architetti, ingegneri e designer.
Obiettivo del corso è far raggiungere al partecipante, tramite soprattutto una serie di esercitazioni pratiche, una perfetta padronanza delle principali funzioni di 3D Studio MAX.

A chi è rivolto?

Il corso è rivolto a chiunque si voglia avvicinare al mondo della Computer Grafica o meglio nel mondo della modellazione 3D basato su PC.

Un’attenta lettura del programma consente di valutare se il corso risponde alle tue necessità.

Requisiti

Conoscenza del sistema operativo Windows a livello base.

Durata del corso e modalità di fruizione del corso

La durata del corso base è di 30 ore circa. Ogni allievo avrà a disposizione un tutor che lo seguirà durante tutte le fasi del corso stesso, ed un computer.

Certificazione e corredo allievo

Al termine del corso, a richiesta, verrà rilasciato un CERTIFICATO DI FREQUENZA DEL CORSO. Ad ogni allievo verranno forniti un cd-rom con tutto il software utilizzato durante il corso e dispense in formato cartaceo. Ad ogni allievo verranno forniti un cd-rom con tutto il software utilizzato durante il corso e dispense in formato cartaceo. Come in tutti i corsi organizzati da noi, l’approccio teorico di baso è bilanciato dall’applicazione pratica delle nozioni acquisite.

Programma del corso a livello base

LEZIONE 1 - Configurare 3D Studio Max (1° parte)

  • Configurazioni e preferenze
  • Introduzione
  • Generale
  • Rendering
  • Cinematica Inversa
  • Animazione

LEZIONE 2 - Configurare 3D Studio Max (2° parte)

  • Configurazioni e preferenze
  • File
  • Gamma
  • Finestre
  • MAXScript

LEZIONE 3 - Conoscere 3D Studio Max

  • Personalizzare 3D Studio MAX
  • Tastiera
  • Barra degli strumenti
  • Set quadranti
  • Pannello dei menu
  • Pannello dei colori
  • Interfaccia utente (I.U.)
  • Area dei menu
  • Barra degli strumenti
  • Finestre
  • Opzioni di controllo
  • Pannello dei comandi
  • Finestre di dialogo

LEZIONE 4 - Concetti Fondamentali

Proprietà di base degli oggetti
Spazio in generale
Spazio dell’ oggetto
Modificatori (Introduzione)
Trasformatori
Visualizzazione proprietà delle superfici

Modulo 2 - Lo spazio 3D

LEZIONE 5 - Visualizzazione dello spazio 3D

Nozioni generali
Griglia di base (viste con coord. Globali)
Viste assonometriche
Viste prospettiche

LEZIONE 6 - Navigazione nello spazio 3D

Metodi di navigazione standard
Panoramica delle viste
Rotazione e zoom delle viste
Uso delle telecamere per la navigazione
Riflettore e luce direzionale

Modulo 3 - Oggetti

LEZIONE 7 - Oggetti

Oggetto instance
Oggetto reference
Copia di oggetti

LEZIONE 8 - Controllo della visualizzazione degli oggetti

Visualizzazione mediante colore
Tendina nascondi per categorie
Tendina congela
Tendina nascondi
Visualizzazione dei collegamenti

LEZIONE 9 - Selezione oggetto

Introduzione
Nozioni di base
Selezione per nome
Selezione per area
Uso dei filtri di selezione
Uso dei set di selezione

LEZIONE 10 - Comandi di modifica

Comando modifica
Annulla e ripeti
Mantieni
Elimina
Recupera

LEZIONE 11 - Comandi del menù gruppi

Raggruppa

Apri

Chiudi

Separa

Esplodi

Stacca

Congiungi

 

Modulo 4 - La modellazione

LEZIONE 12 - Modellazione

Principi fondamentali

Pannello “crea”

Identificazione blocchi di costruzione di base

LEZIONE 13 - Primitive geometriche standard (1° parte)

Introduzione

Cubo

Cono

Sfera

Geosfera

LEZIONE 14 - Primitive geometriche standard (2° parte) Cilindro

Tubo
Toroide
Piramide

Teiera

Piano

LEZIONE 15 - Primitive avanzate (1° parte)

Introduzione
Poliedro
Nodo Toroide
Parallelepipedo rifilato
Cilindro rifilato

LEZIONE 16 - Primitive avanzate (2° parte)

Serbatoio
Capsula
Fuso
Estrusione a L
Poligen

LEZIONE 17- Primitive avanzate (3° parte)

Estrusione a C
Onda anello
Prisma
Tubo flessibile

LEZIONE 18 - Creazione di forme spline (1° parte)

Introduzione alle spline
Linea
Rettangolo
Cerchio
Ellisse

LEZIONE 19 - Creazione di forme spline (2° parte)

Arco
Ciambella
Poligono
Stella
Testo
Elica
Sezione

LEZIONE 20 - Spline modificabile

Introduzione
Riferito ad oggetto
Riferito ad vertice
Riferito ad segmento
Riferito ad spline

LEZIONE 21- Creazione oggetti compositi (1° parte)

Introduzione
Morphing
Dispersione
Conformazione
Connetti

LEZIONE 22- Creazione oggetti compositi (2° parte)

Unione
Booleano
Terreno
Mesher
Unione di materiali

LEZIONE 23 - Comando loft

Introduzione
Parametri di creazione
Parametri di superficie
Parametri di percorso
Parametri di skin

LEZIONE 24 - Deformazioni

Scala
Torci
Svasa
Sghemba
Adatta

LEZIONE 25-Mesh poligonali

Introduzione
Oggetto modificabile
Oggetto modificabile vertice
Oggetto modificabile bordo
Oggetto modificabile margine
Oggetto modificabile poligono/elemento

LEZIONE 26 - Subdivision surface

Introduzione
Modificatore HSDS
Modificatore Meshsmoth

Modulo 5 - L’illuminazione

LEZIONE 27- Luci

Uso delle luci
Operazioni con le luci
Proprietà
Animazioni delle luci
Includi/escludi luci
Luce omni
Luce spot
Luce direzionale

Modulo 6 - Il texturing

LEZIONE 28 - Mappatura 3D

Introduzione
Mappatura cubica
Mappatura planare
Mappatura cilindrica
Mappatura Sferica
Mappatura UVW

LEZIONE 29 - Materiali

Introduzione
Editor materiali
Materiali standard
Materiali Raytracing
Materiali Composti

Modulo 7 - Il rendering

LEZIONE 30 - Rendering

Introduzione
Ombreggiatura Attiva
Finestre rendering scena
Rendering rapido di produzione
Rendering di tipo bozza

iscriviti al corso!

invia un commento

Accreditamento per la Formazione Continua e Superiore

Informatic World Associazione No Profit -  Codice Fiscale: 92051040803 - P.IVA:02436820803
Sede Legale: Via Sbarre Inferiori, 234/C - 89129 Reggio Calabria - Telefono: 0965 - 595367

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la PRIVACY POLICY. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.